Sito ufficiale di VOLTRI
Comune di Genova
Provincia di Genova
Il punto più a nord del Mare Mediterraneo Occidentale
44° 24' 59" - Latitudine NORD
8° 45' 8" - Longitudine EST
  Libro degli ospiti   Forum di Voltri   webcam   meteo Scrivimi





In questa pagine potrete seguire l'avanzamento dei lavori (e quanto di importante succede) della nuova passeggiata di voltri.


È ben accetto l'aiuto di tutti i cittadini (foto, documentazioni, ecc.)




Aprile Maggio 2007 - Risultati del sondaggio
"SIETE FAVOREVOLI ALLA COSTRUZIONE DELLA PASSEGGIATA DI VOLTRI?"
Il risultato è stato:
SI = 12%            NO = 88%


Settembre 2008 - È stato riproposto il seguente sondaggio in occasione dell'inaugurazione della passeggiata:
A metà settembre inaugurano la passeggiata di Voltri.
Sei favorevole a questa passeggiata?

Il risultato è stato:
SI = 44%            NO = 55%           NON SO = 1%


Le rilevazioni sul sito non hanno alcun valore statistico nè scientifico. Sono "manifestazioni d'opinione" ai sensi delle direttive dell'Autorità garante delle comunicazioni. I risultati hanno il solo scopo di permettere agli utenti di voltriweb.it di esprimere il loro parere su temi di interesse generale e attualità.





IL PROGETTO




Inizio lavori - OTTOBRE 2005

Il cantiere presso l'ex capannone Bozzano

Ultime viste della spiaggia senza passeggiata

Il cantiere presso l'ex capannone Bozzano



Lavori APRILE 2006

I lavori della passeggiata

Ma la passeggiata non doveva essere di legno?

Lavori

I lavori della passeggiata

I massi che rubano la spiaggia

I massi che rubano la spiaggia



MARZO 2007

30 marzo 2007: i lavori sono sempre fermi. COMPLIMENTI!!!!



GIUGNO 2007
Hanno messo le prime assi di legno della passeggiata ... e le hanno messe sbagliate!!!



AGOSTO 2007 - Continua lo scempio della spiaggia per costruire la passeggiata
hanno iniziato a distruggere la pista di pattinaggio: tutti a pattinare al CEP!!!
FANTASTICO!!! La meravigliosa INUTILE passeggiata deve avanzare, così dopo aver distrutto una parte della spiaggia di Voltri adesso hanno demolito la pista di pattinaggio dove si allenano le squadre di pattinaggio e di hockey. Vogliono mandare gli atleti presso l'area Pianacci del CEP di Pra.
Domandiamoci due cose:
perchè delle società sportive voltresi devono emigrare a Pra?
i ragazzi che usufruiscono della pista di Voltri ci possono andare a piedi, al CEP ci devono andare in macchina o con i mezzi pubblici con costi superiori
Dite la vostra sul libro degli ospiti o sul forum
Ma bravi i nostri amministratori che fanno di tutto per affossare Voltri
Peccato che alle elezioni non ci ricordiamo mai di questi fatti!!!




OTTOBRE 2007 - Continua la costruzione della "bella!!!" passeggiata



GENNAIO 2008
Ma quando lavorano??? Poveri Voltresi presi in giro da una passeggiata
FEBBRAIO 2008
mA CHE BELLA PASSEGGIATA CHE AVANZA!!!!!!



LUGLIO 2008
Hanno abbattuto la pista di pattinaggio per i bambini e ragazzi, ma questa MOSTRUOSITÀ rimane in piedi



SETTEMBRE 2008
Da profano mi domando: ma le panchine, come normalmente i tavoli, le sedie, le scrivanie, ecc.; non hanno delle misure ergonomiche da rispettare?
Non voglio entrare nel merito dello stile ... anzi ci entro, sono veramente orrende e chissà quanto ci è costato l'architetto che ha pensato una cosa simile!!!
In queste panchine qualunque persona di statura normale non può stare seduta comodamente e pensando che i principali fruitori della passeggiata saranno pensionati e anziani ... lascio immaginare a voi come saranno contenti
Ma non disperiamo, come potete vedere hanno anche le sdraio per prendere il sole!!!
Bravo Comune di Genova, lavori sempre meglio!!!
14 SETTEMBRE 2008
In attesa dell'inaugurazione ufficiale di questa sera i voltresi hanno iniziato ad abituarsi alla loro passeggiata



15 SETTEMBRE 2008
15 settembre 2008 - INAUGURAZIONE DELLA PASSEGGIATA DI VOLTRI ALLA PRESENZA DEL SINDACO E DELLE AUTORITÀ CITTADINE
Fotografie cortesemente fornite dallo studio AFIMMAGINI di Voltri

12 OTTOBRE 2008
A nemmeno un mese dall'inaugurazione i soliti personaggi "civili" hanno iniziato a lasciare il segno.
Speriamo che non facciano scempi peggiori. Una domanda se qualcuno sa rispondermi: È vera la leggenda metropolitana che i vigili hanno iniziato a fare le multe ai bambini in bicicletta?
Se fosse vero sarebbe veramente triste



30 OTTOBRE 2008
La mareggiata che si è abbattuta su Genova il 30 ottobre 2008, neanche la passeggiata di Voltri è rimasta indenne
Foto gentilmente concesse dallo studio fotogratico AF IMMAGINI di Voltri
Ringrazio anche il sig. Lorenzo DAVIDE per le immagini che mi ha fornito



Marzo 2009 - Lavori di manutenzione





19 aprile 2009
Oggi alle presenza delle autorità cittadine, la passeggiata di Voltri è stata intitolata a Roberto BRUZZONE.
Grazie a una speciale dispensa del Sindaco, a due anni dalla morte, la passeggiata è stata dedicata al primo presidente del Municipio VII di Genova. Alla cerimonia, sotto una fastidiosa pioggia, hanno partecipato il sindaco di Genova, l'assessore Veardo, il presidente del Municipio VII e la sorella e la nipotina di Roberto Bruzzone
Fotografie Mauro Mantero
Questa manifestazione è stata fatta ad una settimana di distanza da una analoga: l'intitolazione della piazza del capolinea AMT 1 a Carlo Dall'Orto
Avendo visto entrambe le manifestazioni mi sorge una domanda: perchè per Dall'Orto è stata fatta una manifestazione così sottotono rispetto a quella della passeggiata?
Alla manifestazione di Dall'Orto non è stata fatta nessuna pubblicità, non c'erano autorità a parte il presidente del municipio, pochissime persone nonostante la bella giornata. Per l'inaugurazione a Bruzzone sono intervenuti Sindaco, assessori, la banda cittadina e la passeggiata piena di persone.
Pur non togliendo niente al compianto Bruzzone e al suo lavoro di Presidente, è innnegabile che la figura di Dall'Orto sia stata una pietra migliare per la storia di Voltri. Eppure c'è stata una grossa disparità di trattamento.
Forse che, come spesso succede, l'appartenenza politica nel ponente genovese è più importante della persona in se?
Spero di no, ma spero anche che su queste pagine qualche autorità preposta mi voglia dare una risposta convincente




Festa di san Giovanni Battista - giugno 2009





Esempio di civiltà sotto la passeggiata
AGOSTO 2009

Iniziano gli accampamenti di extracomunitari sotto la passeggiata e nessuno dice niente ... Le autorità non vedono?



2 gennaio 2010
Una nuova mareggiata si è abbattuta sulla passeggiata, come nell'ottobre 2008, causando ingenti danni





marzo 2010
Sono iniziati i lavori di restauro della passeggiata (quando finiranno?) ed ecco qualche foto dei murales ... per ora sono belli, speriamo non vengano rovinati.



GUERRILLA GARDENING a Voltri per riqualificare un aiuola lasciata alle intemperie del mare

Salvia, alloro,rosmarino, veronica, oleandro e compost al posto di sassi,rifiuti e sabbia.
La notte di Sabato 17 aprile 25 attivisti sono stati impegnati nel recupero di un aiuola di circa 10 metri, posta sulla nuova passeggiata di Voltri. Un blitz organizzato dall’ associazione “Ponente che balla” di Voltri e Terra! Onlus.
Il tutto terminato in poche ore dopo aver pulito l’ area, zappato, rastrellato, aggiunto nuova terra e compost. Le piantine messe a dimora, circa una cinquantina, sono state disposte dopo aver progettato delle forme che caratterizzassero le risorse esistenti, le onde e il mare. Per finire qua e là sono stati piantati semi di girasole per dar luce e risaltare spazi verdi altrimenti bui e incolti.
L’azione ha visto coinvolti gli attivisti anche al mattino che hanno consegnato ai cittadini voltresi “stupiti della nuova aiuola” un volantino che spinge ad appropriarsi degli spazi urbani esistenti.





LA VERGOGNA DELLA PASSEGGIATA ROTTA

ESSA FU ... UNA PASSEGGIATA

VERGOGNA!!!

Non si è voluto dar retta a quei cittadini voltresi che, conoscendo il litorale e la forza del mare, avevano chiesto la MODIFICA del progetto, ossia costruire una passeggiata come quelle esistenti nel ponente ligure.
Sono sotto gli occhi di tutti le conseguenze di aver rifiutato quei saggi suggerimenti.
Adesso chi paga la manutenzione e la messa in sicurezza di quello che rimane della passeggiata?
Dove la passeggiata non è distrutta è tutta scivertata!!!(termine altamente tecnico genovese)
Perchè non ci mandate le foto e i nomi degli architetti che l'hanno progettata?





RIPARAZIONI


Hanno iniziato la riparazione dove la passeggiata era interrotta, ma nel resto della passeggiata sembra di andare sulle montagne russe





RIPARAZIONI FAI DA TE


Assicella rotta, pericolo di storte, il comune non ripara ... qualche anima buona ha pensato di fare una riparazione FAI-DA-TE





GENNAIO 2011 - RIQUALIFICAZIONI


Finalmente hanno demolito il capannone dello "Sciachela" ... quando faranno qualcosa alla ex CO.PRO.MA.?





FEBBRAIO 2011 - METTIAMOCI UNA "TOPPA"


Le mareggiate portano via la passeggiata? e allora mettiamoci una diga che la protegga ... quando la "toppa" è peggio del buco.
Chissà ... la prossima "passeggiata a mare" la faranno sul Faiallo così le onde non la rovinano ...

per le fotografie si ringrazia F. Durante

Leggi un commento tratto da il BocconeAmaro.
Buttato giù il capannone, si sta lavorando alacremente a togliere il residuo e a spianare per fare ché? Si auspica il posteggio per i bagnanti e i residenti ma, corre voce che vi traccino una “gincana” per una scuola guida. Non siamo d’accordo in molti per quest’ultima soluzione! Avremo le solite sorprese?
Occorre dare aggio ai turisti pendolari e al popolo, quelli che non possono permettersi Sardegna e isole varie. Questa spiaggia libera si presta moltissimo al turismo di massa.
Mentre scrivo, 25 gennaio 2011, qualcuno con semovente sposta degli scogli e divide la spiaggia in due aree separate, rovinandola e rendendola inospitale. Si chiedono informazioni in Municipio e nessuno sa niente, arriva l’Assessore del Sociale Rosa Morlé, anche lei è all’oscuro, ritorna in ufficio per informarsi telefonicamente con la capitaneria.
Voltresi svegliamoci, non possiamo continuare con questo sistema logoro e impotente; ancora una volta e per sempre, occorre “Autonomia”, non può un Assessore essere all’oscuro di ciò che avviene sotto i suoi occhi. Occorrono dei responsabili diretti, così è troppo comodo amministrare. In questo modo la colpa è sempre degli altri e noi ci troviamo con un tutto fatto. Ma come è possibile, del resto, anche volendo, controllare 3 cittadine separate, ognuna con problemi diversi e non condivisibili? Umberto Mongiardini dice: “ La cosa che ci sorprende , è che la Vincenzi aveva promesso la scogliera sofolta e invece…eccoci qua, spiazzati e attoniti, a constatare che ogni giorno da noi le negatività non mancano, gli errori, nemmeno “.






FEBBRAIO 2011 - PER DOVERE DI EQUITÀ


In mezzo a tante "scelte" di lavori incomprensibili (vedi sopra) ogni tanto qualche lavoro buono in passeggiata viene fatto
Prima

Dopo






2 MARZO 2011 - Anche il SECOLO XIX si accorge dei problemi della passeggiata



leggi l'articolo





MARZO 2011 - MA NESSUNO PROTESTA PER QUESTO SCEMPIO?
Quando la toppa è peggio del buco - 2 -
altri commenti li potete trovare CLICCANDO QUI








GIUGNO 2011 - IL DIO NETTUNO SPUNTA SULLA PASSEGGIATA


Foto "StudioAR5" - Testo Andrea Boccone

La passeggiata è dimenticata dagli enti preposti, per fortuna ci sono dei privati cittadini che pensano ad abbellirla
Giulio Centanaro è un cittadino voltrese ed ama il posto in cui vive. È operaio dipendente Fincantieri, attualmente in cassa integrazione.
Il murales che ha fatto, nasce dal progetto “Marenostrum” da Giulio ideato oltreché per abbellire il sito in cui vive, la sua Voltri, per rimediare al gesto deturpante di uno che voleva far sapere a tutti quanto era riuscito a fare con la fidanzata, ha rovinato un muro della passeggiata a mare con le sue scritte demenziali. Il progetto che ha lanciato, prevede di creare una cultura del graffito legale per i giovani writers, che non hanno ancora assorbito la concezione che si possano fare graffiti senza incorrere in reato e per di più, essere pagati.
Veniamo al dunque. Cosa ha fatto il Giuliogol? Egli ha dipinto il mitologico dio Nettuno sorgente dalle acque, su un muro di una cinquantina di metri quadri dove sembra proprio che il mare venga sul muro a fare la metafora di se stesso.






LUGLIO 2011 - LA FONTANELLA DI ACQUA GASATA


A luglio 2011, con la presenza della Sindaca, è stata inaugurata nella passeggiata una fontanella erogatrice di acqua fresca e gasata.
La fontanella è gestita dall'associazione voltrese "Ponente che balla".
Essendo l'acqua erogata a pagamento, speriamo che i ricavati vengano utilizzati per fare manutenzione alla passeggiata


APRILE 2013 - La fontanella non c'è più






Inverno 2013 - Neve sulla passeggiata
















giugno 2013 - Torneo di beach volley











SPAZIO PUBBLICITARIO A DISPOSIZIONE
RITORNA ALL'INIZIO