In pochi conoscono la differenza tra essere genovesi ed essere di Voltri
Sito di VOLTRI
Comune di Genova
Provincia di Genova
Il punto più a nord del Mare Mediterraneo Occidentale
44 24' 59" - Latitudine NORD
8 45' 8" - Longitudine EST
  Libro degli ospiti   Forum di Voltri   webcam   meteo Scrivimi









Per andare alle attività dell'Associazione clicca qui




L'Associazione è senza scopo di lucro e apartitica e nasce per:

Salvaguardare e monitorare gli aspetti urbanistici e igienico-abientali, la sicurezza, la spiaggia e le zone verdi

Approfondire lo studio per la risoluzione dei problemi della delegazione

Vuole contribuire a rendere migliore la vita dei voltresi


Presidente: Riccardo DEIANA
Vice Presidente: Barbara BERSAN
Segretari: Giuseppe BANDETTINI

Alessandro TRAVERSO
Tesoriere: Giuseppe BANDETTINI
Addetto Pubbliche Relazioni: Barbara BERSAN
Consulente Legale: avv. Simona ZAMPORLINI
Consiglieri: Alessandro TRAVERSO

Marco LUSETTI

Claudia BERNARDO

Gianni CHIAPPORI

Gianluigi DURANTE

Andrea BOCCONE

Nico PICCARDO
info: cittadivoltri@gmail.com



Per andare alle attività dell'Associazione clicca qui

Puoi seguire i dibattiti dell'Associazione anche sul gruppo Facebook di Voltriweb

Scarica il volantino dell'Associazione


I problemi che da anni affliggono Voltri, microcriminalit, inefficenza delle Autorit Amministrative e Politiche, impotenza delle Forze dell'Ordine da tempo stanno esasperando i cittadini.
Dopo gli ultimi bivacchi di extracomunitari sulla spiaggia vicino alla caserma dei Carabinieri, hanno fatto esplodere la protesta dei voltresi iniziata con un dibattito sul gruppo Facebbok di VoltriWeb e finita con un articolo sul SECOLO XIX.
Di seguito potete leggere quanto è successo. Tutto questo ha portato alla nascita del
"COMITATO CITTÀ di VOLTRI"

17 agosto 2014
Restituite VOLTRI ai voltresi
La situazione dell'invasione di persone incivili sta esasperando gli animi di tutti gli abitanti di Voltri che si sentono stranieri a casa loro.
Ormai le spiaggie sono diventate di proprietà di stranieri, prevalentemente latinoamericani che campeggiano, accendono fuochi, lasciano rifiuti di ogni genere e i voltresi non possono più godere del piacere di prendere il sole tranquilli nelle loro spiaggie.
Tutto questo sotto la totale (o presunta tale) impotenza delle Autorità Locali e delle Forze dell'Ordine che non fanno niente per contrastare questo sgradevole fenomeno.
Gli ultimi accampamenti di ieri alla spiaggia davanti alla PAM hanno fatto scattare l'esasperazione dei voltresi che si sono lanciati in un acceso dibattito sul gruppo VOLTRIWEB di Facebook.
Questo dibattito a portato a decidere di fare una dimostrazione cittadina per fare sentire le proprie ragioni. Siete tutti invitati lunedi 18 agosto in piazza Lerda alle ore 21.00 per fare sentire la voce di Voltri. Per sicurezza verificate sul gruppo di Facebook eventuali cambiamenti di date od orario.
Gli animi dei voltresi sono così esasperati che anche il quotidiano IL SECOLO XIX ha riportato la notizia:




Le attività dell'ASSOCIAZIONE


Luglio 2015
Frana di via Molinetti: lettera dell'Associazione e risposta del Municipio

Lettera dell'Associazione

Risposta del Municipio


Assemblea del 23 aprile 2014 - Verbale/comunicato stampa 01-15
Scarica il comunicato stampa






Incontro del 23 aprile - LETTERA ALLE ASSOCIAZIONI e al SINDACO
Scarica le lettere


Comunicato dell'ASSOCIAZIONE - 15 aprile 2015
DOMENICA 19 APRILE DALLE ORE 10 ALLE 12 PULIZIA AIUOLE DI PIAZZA ODICINI
Tutti gli associati sono invitati ad intervenire per la pulizia straordinaria dei giardini di Piazza Odicini (a breve avremo autorizzazione dal Municipio anche per quelli di Piazza Lerda e Piccardo).
Una mattina passata in compagnia per rendere la nostra cittadina pi gradevole, partendo da proprio da questo spazio di svago fronte passeggiata dedicato ai pi piccoli. L'associazione tramite il Municipio fornir l'attrezzatura necessaria; si consiglia, nonostante si sia coperti da assicurazione, di indossare pantaloni lunghi e scarponcini e dotarsi di un paio di guanti da lavoro.
UNITI INSIEME PER UNA VOLTRI PIU' BELLA E PIU' VIVIBILE.

Verbale Assemblea del 25 settembre 2014
Riunione sulla Sicurezza tenutasi a Palazzo Tursi gioved 25 settembre 2014 alle ore 15.30.

Partecipanti:
- Avv. Dott.sa Fiorini Assessore Sicurezza del Comune di Genova
- Dott. Avvenente Presidente Municipio VII Ponente
- Dott. Truffelli Consigliere Municipio VII Ponente
- Dott. Calcagno Assessore Ambiente
- Comandante Ruscioni Capitaneria di Porto
- Capitano Mazzotta Guardia Costiera
- Dott. Capozza Vice-Questore Commissariato Sestri Ponente
- Dott. Fantauzzo Comandante II Settore Polizia Municipale
- Dott. Tinella Capo della Polizia Municipale
- Segretario Assessore
- 2 Rappresentanti della Val Varenna
- 2 Rappresentanti Associazione citt di Voltri
I vari interventi:
Inizia il dott. Avvenente che presenta la situazione a Voltri relativamente ai fatti accaduti questa estate e che si perpetrano in modo sempre pi significativo da qualche anno in particolare sull'arenile nella zona di fronte alla PAM ove sono state lamentate maggiori criticit per l'uso e abuso di fuochi liberi, alcool, risse e tende da campeggio.
Tale situazione ha messo in seria difficolt i residenti a frequentare la spiaggia.
La spiaggia, soprattutto all'imbrunire, diventa pericolosa e viene "deturpata" da bottiglie rotte e spazzatura varia.
Gli stessi personaggi, in preda all'alcool, successivamente si spostano verso il centro di Voltri, minacciando i cittadini e occupando gli spazi pubblici.
Il nostro arenile divenuta una meta ambita in quanto stata riconosciuta la libera balneazione dall'ARPAL, infatti solo da pochi anni l'AUTORITA' PORTUALE ha emesso un decreto che autorizza l'accesso e la balneazione alla popolazione.
Negli ultimi due anni aumentata la frequentazione della spiaggia e non solo da parte dei Voltresi, ma anche da parte di genovesi e turisti provenienti dalle regioni limitrofe. Tale aumento sicuramente dovuto sia per la crisi che stiamo vivendo sia perch una delle poche spiagge libere, di certe dimensioni e facilmente raggiungibile, balneabile.
Questo uno dei motivi per cui necessaria difenderla dalle invasioni di "personaggi" incivili.
La popolazione di Voltri inoltre ha evidenziato con una certa rabbia che le varie forze dell'ordine usano un atteggiamento molto pi tollerante verso queste orde di incivili mentre fanno la voce grossa con la stessa popolazione.
Da questo ne scaturisce che:
Bisogna incentivare i cittadini che vogliono aiutare a mantenere puliti gli spazi pubblici
Si richiede maggiore presenza delle forze dell'ordine
Interviene il Vice Questore del Commissariato di Sestri Ponente e fa presente che da quando apparso l'articolo sul secolo XIX del 17.08 u.s., corredato di foto sulla situazione di Voltri, ha aumentato i controlli ma solo durante le ore diurne (8-20), poich dopo tale turno subentrano le volanti della Questura centrale (n. 9 in tutta la citt).
Il rappresentante della Capitaneria di Porto sostiene che occorre usare la prevenzione prima che la repressione, con l'utilizzo di cartellonistica, che sia ben visibile e che sia uguale per tutte le spiagge genovesi, ove sia indicato
tutto ci che non si deve fare e a cosa si vada incontro nel caso lo si faccia, modificando, comunque regolamentando le ordinanze con l'Autorit Portuale quale organo competente e responsabile dell'arenile.
Ad esempio specificando che i fuochi si possono fare se sopraelevati e non a terra ecc.
Inoltre sostiene che vi poca collaborazione con le forse dell'Ordine. La Capitaneria non armata, non addetta all'ordine pubblico, deve solo controllare la sicurezza sulla spiaggia, ma per la balneazione.
Il comandante della Polizia Municipale ribadisce la mancanza di coordinamento ma ammette che dopo l'assemblea di agosto dei cittadini, sono aumentati i controlli mirati (addirittura con la presenza di 7 rappresentati dell'ordine pubblico).
L'Assessore Fiorini interviene dicendo che essendo le spiagge di propriet del Demanio pi difficile il controllo, confermando la mancanza di coordinamento tra i vari uffici competenti e la necessit di un dialogo tra le autorit per il coordinamento. Il cittadino non deve essere lasciato solo.
Creare un coordinamento, sin da ora per poter affrontare la prossima estate, quindi una nuova riunione per predisporre un programma d'azione tra il Presidente del Municipio VII Ponente, la Prefettura, il Sindaco e l'Autorit portuale.
Avvenente ribadisce che esiste gi un progetto per riqualificare la spiaggia, senza necessariamente privatizzarla, ma assistita e gestita, con spazi dedicati e con gestori che la mantengano pulita e controllata.
Ma da oggi, a quando questo progetto si concretizzer, necessario fare prevenzione con la presenza di personale qualificato, arginare il fenomeno finch siamo in tempo. Purtroppo il pericolo maggiore che si sparga la voce che a Voltri le persone possano fare quello che vogliono, danneggiando e deturpando l'arenile e la cittadina.
L'assessore Calcagno esordisce che Voltri la Rimini dei poveri perch comoda non solo per i liguri ma per tutti quelli che possono permettersi una vacanza in altri luoghi. Prevenire quindi il degrado, dotare le spiagge di servizi pubblici, limitare i parcheggi.
Il Capitano della Guardia Costiera denuncia che ci sono gruppi di 50-60 persone ubriache che fanno paura anche a loro.
Avvenente li definisce "branchi in preda all'alcool".
Si conclude sostenendo tutti la necessit di creare un Comitato di Pubblica Sicurezza, (Presidente, Sindaco, Prefetto, Autorit Portuale) per creare una Task Force atta alla risoluzione di Problematiche sulla Sicurezza durante la stagione estiva che si perpetrano da parte di gruppi di facinorosi e che purtroppo rendono invivibili tutte le spiagge del litorale del Ponente.
Facciamo noto che la spiaggia s il problema principale ma che tutta Voltri verte in una situazione di degrado e di sporcizia, soprattutto negli spazi pubblici. Inoltre abbiamo convenuto tutti che una maggiore illuminazione sarebbe un buon deterrente.

Verbale Assemblea del 9 settembre 2014
Il giorno 9 Settembre alle ore 21.00 presso ACLI di Via G. Buffa in Voltri si riunita in assemblea "l'Associazione Citt di Voltri".

Sono presenti all'assemblea i membri del direttivo:
Deiana Riccardo, Lusetti Marco, Fiore Claudio, Bottino Maria, Valentinis Sergio, Puppo Patrizia, Tixi Enrico, Durante Gianluigi, Bernardo Claudia, Chiappori Giobatta.
i soci e i simpatizzanti.
1) Il Presidente Deiana Riccardo fa un resoconto dell'assemblea, elezione direttivo,raccolta fondi, adesione e mette a conoscenza i presenti che presso l'ufficio delle entrate l'associazione ha acquisito il numero di codice fiscale.
2)Sono state ascoltate le problematiche della circoscrizione :
pubblicit capillare, pubblica sicurezza, sporcizia cani, poche fontanelle nelle strade, telecamere in passeggiata non funzionanti, ponte treno in Via Lemerle non sicuro, albergo in via Sant'Ambrogio pericolante, pulizia tombini, scuola di Voltri 2 non a norma con l'impianto antincendio, appuntamento col nuovo Questore, incontro con il Sindaco, usufruire dello sportello cittadino, informare i giornali e fare esposti a chi di dovere, sporcizia nelle strade e raccolta denunce.
Alle ore 23.00 l'assemblea viene sciolta.
La Segretaria Il Presidente

Verbale Assemblea del 26 agosto 2014
VERBALE DELL'ASSEMBLEA DI COSTITUZIONE DELL'ASSOCIAZIONE "CITT DI VOLTRI"
Il giorno 26 agosto 2014, alle ore 21, presso il circolo ACLI di Via G. Buffa, i cittadini di Voltri si sono riuniti per la formazione dell'Associazione che prender il nome di "Associazione Citt di Voltri".

Viene data lettura di ogni singolo articolo dello statuto che viene approvato interamente da tutti i partecipanti.
L'Associazione prender sede legale in Via Sant'ambrogio 23, 16158 Genova.
Vengono eletti come membri del Consiglio Direttivo:
1) Riccardo Deiana
2) Roberto Trebini
3) Enrico Tixi
4) Maria Bottino
5) Sergio Valentinis

Fra loro vengono assegnate le cariche di:
PRESIDENTE : RICCARDO DEIANA
VICEPRESIDENTE : ENRICO TIXI - ROBERTO TREBINI
SEGRETARIO : MARIA BOTTINO
TESORIERE : SERGIO VALENTINIS

Le cariche di consiglieri sono state assegnate ai Signori:
1) CANEPA Stefania
2) PUPPO Patrizia
3) FIORE Claudio
4) BERNARDO Claudia
5) DURANTE Gianluigi
6) LUSETTI Marco
7) CHIAPPORI Giobatta
Viene dato mandato al Presidente di registrare l'Associazione.
Alle ore 23.15 l'assemblea viene sciolta.
Il Segretario Il Presidente

Assemblea del 26 agosto presso ACLI via Buffa
La sera del 26 agosto e' stato letto davanti ai cittadini intervenuti lo statuto per la formazione dell'associazione e il lavoro che i membri del direttivo svolgeranno.

Abbiamo eletto i membri del direttivo e i consiglieri.
Dopodich c' stata una raccolta di firme per chi vorr farne parte ed essere informato sul lavoro che svolgeremo. La spesa per la registrazione e' di circa 200 euro cos abbiamo fatto una raccolta in denaro ( 2 euro a persona ) per cercare di arrivare alla cifra che occorre.
Chi non ha potuto venire e vuole firmare e dare il contributo di 2 euro pu recarsi presso Ottica Deiana Rattaro in via Sant'Ambrogio.

Assemblea del 22 Agosto presso il municipio di Voltri
I cittadini di Voltri hanno chiesto la disponibilit di una sala al municipio di Voltri per parlare dei problemi inerenti le tendopoli in spiaggia e i giardini davanti al supermercato Pam.

La spiaggia oramai impraticabile dal momento che c' gente che la occupa con tende abusive, e la rende sporca abbandonando spazzatura e usandola come gabinetto. I giardini di fronte alla Pam sono infestati da tossici e ubriachi infastidendo gli abitanti.
Questi sono gli argomenti portati in municipio. All'assemblea era presente il sig. Avvenente, la capitaneria e le forze dell'ordine. Le domande fatte dai cittadini sono state precise ma le risposte che hanno avuto molto vaghe.
I Voltresi hanno fatto capire che sono stufi e molto arrabbiati del degrado della loro citt.
Non essendoci state soluzioni immediate a questi problemi i cittadini hanno cos deciso di creare un'associazione in altra assemblea.









previsioni meteo

Inserisci qui la pubblicità del tuo negozio, del tuo ristorante, della tua attività commerciale

SCRIVIMI
per sapere come fare



RITORNA ALL'INIZIO